Rotonda al mare

La lunga strada di sabbia di Pasolini

Philippe Séclier (nato nel 1962)

Fotografie delle spiagge dell'Adriatico, seguendo nel 2001 lo stesso percorso scelto da Pier Paolo Pasolini durante il suo reportage nel 1959.

Proposto da Christine Coste

   Nel 1959, Pier Paolo Pasolini parte con la sua Fiat Millecento per un giro completo delle spiagge italiane. Era un inviato speciale per una rivista popolare, Successo. Il rapporto del 1959 è stato pubblicato negli anni '90 con il titolo La lunga strada di sabbia

Nel 2001, Philippe Séclier si è messo sulle tracce dello scrittore e ora la Biennale di Senigallia rende omaggio al poeta assassinato presentando quest'opera vibrante e sensibile: "Mi rendo conto oggi che in ogni mio soggiorno in Italia, ho in un modo o nell'altro incrociato Pasolini, finché la lunga strada di sabbia mi ha condotto sui suoi passi. Volevo seguire le sue orme, vedere quello che aveva visto, sentito e provato, seguire la strada come l'aveva descritta. "

   Le immagini di Philippe Séclier sono state pubblicate da Xavier Barral a Parigi nel 2005, poi da Contrasto in Italia Contrasto in Italy.